AIVITER Home page
 

 

 

Schede/1980/AMATO_M



Mario Amato

 
(cognome, nome e professione) Mario Amato, magistrato
(luogo e date di nascita) -
(luogo e date dell'attentato)  Roma, 23 giugno 1980
(luogo e date di morte)  Roma, 23 giugno 1980
(descrizione attentato) Mario Amato svolge funzioni di sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica di Rovereto fino alla metà del 1977 allorchè passa come sostituto Procuratore presso la Procura di Roma e si occupa di istruire delicatissimi processi riferitesi al cosiddetto “terrorismo nero”. Riceve proprio a questo riguardo minacce e “avvertimenti” di varia natura che lo inducono a chiedere una scorta che tuttavia non viene concessa.
Il mattino del 23 giugno, mentre attende l’autobus, viene avvicinato dal neofascista Gilberto Cavallini, sceso da una moto guidata da Luigi Ciavardini, che gli spara un colpo alla nuca e l’uccide subitaneamente.
(biografia) -
(rivendicazione, autori) L’attentato viene rivendicato dai NAR con un volantino redatto con la partecipazione anche di Valerio Fioravanti e Francesca Mambro.
(stato processuale) -
(status famigliari) -
(note) -

 

SEZIONI
Storia e presentazione dell'Associazione Storia e presentazione dell'Associazione / Our Association history Memorie e schede delle vittime Memorie e schede delle vittime / Italian victims of terrorism data base
Archivio dei documenti dell'Associazione Archivio dei documenti, foto, didattica e link
/ Archives, didactics and links
Iniziative ed eventi dell'Associazione Iniziative, eventi e comunicati stampa
/ Events and press
Torna in alto - Sponsor dell'Associazione / Our sponsor -  Home page
Partner of the European Network of Victims of the Terrorism (NAVT), partner del Radicalisation Awareness Network (RAN), partecipant of the Global Counterterrorism Forum (GCTF) and Member of International Alliance Against Terrorism (IAAT)

Creative Commons License
Sito internet AIVITER by Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell'Eversione Contro l'Ordinamento Costituzionale dello Stato is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.vittimeterrorismo.it.