AIVITER Home page
 

 

 

Schede/1977/CRESCENZIO



Roberto Crescenzio


Torino, via Po, i soccorsi a Roberto Crescenzio

 
(cognome, nome e professione) Roberto Crescenzio, studente-lavoratore
(luogo e date di nascita) Nato a Torino
(luogo e date dell'attentato)  Torino, 1 ottobre 1977
(luogo e date di morte)  Torino, 3 ottobre 1977
(descrizione attentato) Una manifestazione studentesca di protesta per l’uccisione a Roma del militante di Lotta Continua Walter Rossi ad opera di neofascisti romani, origina un corteo che si muove nel centro cittadino e provoca disordini e danneggiamenti. Dopo vari assalti un gruppo di 10-20 giovani mascherati fa irruzione nel bar-discoteca “Angelo azzurro” di via Po 46 e lancia un grappolo di molotov.
Un cliente del bar, Roberto Crescenzio di 22 anni, tenta di salvarsi dalle fiamme, ma non ce la fa. Esce orrendamente ustionato dal bar, i passanti cercano di aiutarlo, ma dopo due giorni di atroce agonia muore al centro grandi ustionati del CTO a causa delle ustioni riportate sul novanta per cento del corpo.
(biografia) E’ perito industriale ed è iscritto al terzo anno di Chimica e tecnologia farmaceutica, lavora e di lì a pochi giorni sarebbe partito per il servizio militare.
(rivendicazione, autori) Nessuna. Attribuita a militanti di Lotta continua. Il 5 ottobre sono accusati di "concorso in detenzione di bottiglie incendiarie, concorso in manifestazione non autorizzata e adunata sediziosa" Stefano Della Casa e Giovanni Sabini.
(stato processuale) -
(status famigliari) -
(note) Il 26 aprile 2007 è morte la signora Crescenzio,  madre di Roberto e socia della nostra Associazione

 

SEZIONI
Storia e presentazione dell'Associazione Storia e presentazione dell'Associazione / Our Association history Memorie e schede delle vittime Memorie e schede delle vittime / Italian victims of terrorism data base
Archivio dei documenti dell'Associazione Archivio dei documenti, foto, didattica e link
/ Archives, didactics and links
Iniziative ed eventi dell'Associazione Iniziative, eventi e comunicati stampa
/ Events and press
Torna in alto - Sponsor dell'Associazione / Our sponsor -  Home page
Partner of the European Network of Victims of the Terrorism (NAVT), partner del Radicalisation Awareness Network (RAN), partecipant of the Global Counterterrorism Forum (GCTF) and Member of International Alliance Against Terrorism (IAAT)

Creative Commons License
Sito internet AIVITER by Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell'Eversione Contro l'Ordinamento Costituzionale dello Stato is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.vittimeterrorismo.it.