AIVITER Home page
 
 

Sito ufficiale dell'Associazione fondata nel 1985 da Maurizio Puddu
Italian Victims of terrorism Association, founded in 1985 by Maurizio Puddu

IN PRIMO PIANO

11 DICEMBRE: presentazione del libro "La zona grigia" a Torino

COMUNICATO DEL 14 NOVEMBRE 2014: Workshop finale del progetto C4C
Intervento del Presidente AIVITER


NOVITA' LEGISLATIVE E COMUNICAZIONI

27 OTTOBRE 2014 aggiornamenti applicativi delle norme sui benefici sanitari previsti dall'art. 9 della legge n. 206/2004

5 agosto 2014 COMUNICATO:
Soppressione emendamenti in favore delle vittime del terrorismo approvato alla Camera dei Deputati

Memoria completa sullo stato di attuazione della legge n. 206 del 3 agosto 2004: "Nuove norme in favore delle vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice" aggiornamento al 22 marzo 2012

I quattro servizi di RAI 1 a cura di Roberto Olla dedicati alle vittime del terrorismo, al disturbo post traumatico da stress con rilevanti casi di disapplicazione della legge 206/2004 -> vai ai video

Cerca nel sito


Loading

 

SEZIONI
Storia e presentazione dell'Associazione Storia e presentazione dell'Associazione / Our Association history Memorie e schede delle vittime Memorie e schede delle vittime / Italian victims of terrorism memorial d.b.
Archivio dei documenti dell'Associazione Archivio dei documenti, foto, didattica e link
/ Archives, didactics and links
Iniziative ed eventi dell'Associazione Iniziative, eventi e comunicati stampa
/ Events and press
  - Sponsor dell'Associazione / Our sponsor -   
Partner of the European Network of Victims of the Terrorism (NAVT), partner del Radicalisation Awareness Network (RAN), partecipant of the Global Counterterrorism Forum (GCTF) and Member of International Alliance Against Terrorism (IAAT)

Creative Commons License
Sito internet AIVITER by Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell'Eversione Contro l'Ordinamento Costituzionale dello Stato is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.vittimeterrorismo.it.