Federico Masarin

    • Data e Luogo Attentato 17 Maggio 1973 - Milano
    • Nome Vittima Federico Masarin, guardia di P.S.
    • Ad Opera -
    • Luogo e Data di Nascita Ponte di Piave (TV), 11 Maggio 1943
    • Luogo e Data di Morte Milano, 6 Giugno 1973

Descrizione attentato:

Il giorno 17 maggio 1973 nel cortile della Questura di Milano viene organizzata una cerimonia commemorativa ad un anno dalla morte di Luigi Calabresi. Autorità cittadine e una folla imponente sono assiepate tra l’ingresso e il cortile della Questura: l’agente Masarin è in servizio d’ordine quando si sente improvviso uno boato. Lo scoppio di una bomba lanciata da un terrorista in mezzo alla folla: Federico Masarin è colpito in pieno, numerosi sono i feriti. Dopo dieci giorni dall’evento l’agente Masarin muore nonostante le cure prodigategli, ma sono morti in questo vile atto anche l’ex maresciallo dei Carabinieri Giuseppe Panzino, Gabriella Bortolon e Felicia Bartolozzi.


Biografia:

Entrato in Polizia nel 1963, dopo aver frequentato la Scuola Allievi di Caserta, presta servizio nei reparti di Napoli e Padova ed in seguito alla Questura di Milano. Medaglia d'oro al Merito Civile alla Memoria.

Status Processuale:

Nel 2005, la Corte di Cassazione da come dato incontestabilmente accertato la "provenienza" dell'attentato da esponenti di Ordine Nuovo